Luce nei video: 4 suggerimenti per te

luci nei video - 4 suggerimenti
20 Maggio 2021

Tabella dei Contenuti

Oggi come oggi, la comunicazione passa perlopiù attraverso i canali digitali. Proprio per questo, non sono poche le aziende che realizzano video promozionali o di altro tipo. In questo ambito è molto importante proporre al proprio target di riferimento dei filmati che possano attirare l’attenzione e allo stesso tempo soddisfare il pubblico. Per creare dei video di qualità, bisogna ricordare che l’illuminazione svolge un ruolo fondamentale. Pertanto, come si può inserire un’ottimale luce nei video? In questo articolo ti daremo 4 suggerimenti chiave da tenere in considerazione.

Consiglio n.1 – Non sottovalutare l’importanza della luce nei video

Indipendentemente dal tipo di obiettivo, avvalersi di una maggiore quantità di luce, preferibilmente naturale, contribuisce a rendere le immagini decisamente più nitide e comprensibili al pubblico. Se non si ha una potente fonte di luce, sarà opportuno focalizzare le lampade a disposizione sul soggetto principale. In questo modo sarà possibile metterlo in risalto rispetto al resto.

Consiglio n.2 – Luce calda o luce fredda, non insieme

Servirsi in contemporanea di una luce calda e di una fredda significa creare un effetto decisamente dissonante e tanta confusione, nonché rischiare di rovinare l’intera lavorazione. Solitamente, le prime sono più gialle, mentre le seconde sono decisamente più neutre. Proprio per questo motivo, in genere, quando si tratta di sistemare la luce nei video si consiglia di usare la luce fredda. Questa risulta utile in un maggior numero di circostanze.

Consiglio n.3 – Bilancia bene il bianco

Tra le varie impostazioni presenti nella fotocamera, quella del bilanciamento è una delle più importanti. È quindi opportuno tenerla sotto controllo, sempre per evitare che si crei un effetto tutt’altro che naturale. Bilanciando bene il colore sarà possibile ottimizzare la luce nei video e rendere ogni frame molto più realistica. In più, sarà più facile permettere al soggetto principale di risaltare rispetto allo sfondo.

non sottovalutare l'importanza della luce video

 

Consiglio n.4 – Inserisci tre punti luce

Gli esperti del settore utilizzano solitamente tre fonti differenti: una principale e due di riempimento. Questa combinazione aiuta a rendere l’illuminazione più omogenea e ad esaltare i punti di forza, nascondendo invece quelli più deboli.

Luce nei video: alcuni suggerimenti finali

Come potrai immaginare, la luce nei video rappresenta davvero un dettaglio importante, che può fare una positiva o negativa differenza, a seconda di come viene impostata. Proprio per questo motivo, quando ci occupiamo di allestimenti tecnici per eventi, studiamo con attenzione la location. Solamente dopo decidiamo come sistemare l’illuminazione. Facendo così, possiamo illuminare correttamente l’ambiente e, di conseguenza, anche realizzare dei filmati di alta qualità.

Ogni progetto necessita della dovuta attenzione e di accurate analisi. In questo modo si possono posizionare bene le lampade e i fari, e assicurarsi che la luce nei video realizzati sia ottimale. Chiedere il supporto o il consiglio di un esperto è sempre la scelta migliore in fatto di video making e illuminazione. Noi di REC Eventi sappiamo come agire e abbiamo anche l’attrezzatura più idonea. Perciò, se hai bisogno di una mano, chiedi pure al nostro team!

Hai un progetto
che vorresti realizzare?

Parlane con noi!

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni dubbio e per rispondere alle tue domande. Potremo guidarti nella scelta della strumentazione più adatta all’occasione e fare in modo che il tuo evento si trasformi in un vero e proprio successo!

Hai un progetto
che vorresti realizzare?

Parlane con noi!

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni dubbio e per rispondere alle tue domande. Potremo guidarti nella scelta della strumentazione più adatta all’occasione e fare in modo che il tuo evento si trasformi in un vero e proprio successo!