Risoluzione video: cosa c’è da sapere?

risoluzione video - video con smartphone
23 Agosto 2022

Tabella dei Contenuti

La risoluzione video viene definita con il numero di pixel in orizzontale e in verticale di uno schermo o di un’immagine. Più è alto il loro numero, maggiori sono la qualità, la nitidezza e il realismo delle immagini. Più il numero di pixel è elevato, più il video sarà un file di grandi dimensioni. Questi sono i primi dettagli da considerare quando si tratta di risoluzione. Andiamo a vedere cos’altro dovresti sapere a riguardo per conoscere al meglio l’argomento.

Le diverse tipologie di risoluzione

Esistono principalmente due tipologie di risoluzioni video: quella spaziale, dipendente dal numero di pixel, e quella temporale, determinata dalla frequenza dei fotogrammi (ossia il numero di fotogrammi al secondo). Quando hai un video o un’immagine ad alta definizione, puoi sempre ridurne la risoluzione, mentre non puoi aumentare quella di un video che è stato memorizzato a bassa risoluzione.

Qual è la migliore risoluzione video?

Navigando in rete ti sarai sicuramente imbattuto in video che hanno una risoluzione migliore di altri. Ecco qui sotto una carrellata delle diverse risoluzioni che puoi incontrare:

  • SD o Standard Definition: con standard di definizione 480p, con pixel pari a 640×480 e proporzione 4:3.
  • HD o High Definition: con standard di definizione 730p, con pixel pari a 1280×720 e proporzione 16:9.
  • Full HD: con standard di definizione 1080p, con pixel pari a 1920×1080 e proporzione 16:9.
  • Video 2K: sempre con standard di definizione a 1080p, con pixel pari a 2048×1080 e proporzione 1:1,7.
  • Video 4K o Ultra HD: con pixel pari a 3840×260 e proporzione 1:1,9.
  • Video 8K o Full Ultra HD: con pixel pari a 7680×4230 e proporzione 16:9.

La risoluzione è legata ai tipi di contenuti

Devi sapere inoltre che la risoluzione video SD è tipica dei video di bassa qualità, mentre l’HD è quella che puoi trovare più frequentemente nei contenuti di piccole dimensioni reperibili in rete. I video in SD consentono di caricare sulla rete dei file in streaming in modo più fluido.

La risoluzione Full HD è invece quella tipica degli attuali smartphone in commercio e consente di vedere un video ricco di dettagli. I 2K sono filmati con risoluzione video molto alta, tipica degli smartphone più evoluti o dei monitor da gamer. I video in 4K in termini di qualità sono simili ai 2K, da cui si differenziano per la dimensione del file. I 4K vengono usati nei cinema mentre quelli a 8K vengono utilizzati principalmente da chi si occupa editing.

risoluzione video - riprese live

 

Qual è la risoluzione video che fa al caso tuo?

Ora tocca a te sperimentare e decidere quale, tra tutti i tipi di risoluzione video, fa proprio al caso tuo. Sei un tipo da SD oppure da Ultra HD? Molto dipende anche dai dispositivi in tuo possesso e dalla destinazione d’uso dei video che desideri realizzare. Se cerchi un supporto professionale per le riprese video e per il successivo montaggio e la post-produzione, affidati a REC Eventi. Dal noleggio al servizio completo, il nostro staff è a tua disposizione per la realizzazione di eventi aziendali e non solo.

Cerca

Categorie

Tag

Hai un progetto
che vorresti realizzare?

Parlane con noi!

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni dubbio e per rispondere alle tue domande. Potremo guidarti nella scelta della strumentazione più adatta all’occasione e fare in modo che il tuo evento si trasformi in un vero e proprio successo!

Hai un progetto
che vorresti realizzare?

Parlane con noi!

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni dubbio e per rispondere alle tue domande. Potremo guidarti nella scelta della strumentazione più adatta all’occasione e fare in modo che il tuo evento si trasformi in un vero e proprio successo!