Fotografia Europea 2022: il progetto Talashi e il supporto di REC Eventi

Progetto Talashi di Alexis Cordesse a Fotografia Europea 2022
5 Maggio 2022

Tabella dei Contenuti

Oggi vogliamo parlarti della XVII edizione di Fotografia Europea 2022. Nel programma sono incluse mostre che danno spazio non solo ai grandi maestri della fotografia, ma anche agli esordienti. Tra i nomi più apprezzati è presente il fotografo francese Alexis Cordesse, che propone agli amanti della fotografia (e non solo) gli scatti del progetto Talashi.

Fotografia Europea è in programma a Reggio Emilia fino al 12 giugno 2022, all’interno delle sale dei monumentali Chiostri di San Pietro, e andrà ad omaggiare la nota fotografa statunitense Mary Ellen Mark, scomparsa nel 2015. La kermesse di quest’anno, cominciata lo scorso 29 aprile, ha scelto come concept di quest’anno la frase del poeta Albert Camus: “Un’invincibile estate”. Anche REC Eventi ha fatto la sua parte. Come? Continua a leggere e lo scoprirai.

Una kermesse a dir poco unica

Fotografia Europea 2022 è un festival che oramai da tempo conquista in particolar modo gli amanti della fotografia. Si rivela come uno dei più attesi eventi annuali del settore. Quest’anno la direzione artistica dell’evento è a cura di Tim Clark e Walter Guadagnini. L’iniziativa è stata promossa e prodotta dalla Fondazione Palazzo Magnani in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia e con il contributo della Regione Emilia-Romagna.

“Un’invincibile estate” è la frase che “personalizza” questa edizione della celebre kermesse, spronando il visitatore a riflettere soprattutto “sulle forze interiori che guidano l’uomo, come individuo, nelle sue azioni in ogni momento della sua vita”. L’obiettivo di Fotografia Europea 2022 è anche quest’anno quello di dimostrare quanto uno scatto possa favorire un’indagine introspettiva e consentire all’osservatore di riflettere sullo scenario contemporaneo in cui viviamo.

Alexis Cordesse
Alexis Cordesse

Il progetto Talashi a Fotografia Europea 2022: di cosa si tratta

All’interno delle sale dei Chiostri di San Pietro sono state allestite dieci esposizioni. Tra queste troviamo quella relativa al progetto Talashi (tradotto dall’arabo significa erosione, frammentazione o scomparsa) ad opera di Alexis Cordesse. Questo artista ci racconta la guerra civile siriana in ogni sua sfumatura. Mostra quali sono le condizioni di chi vive l’esperienza dell’esilio, offrendo una visione più intima e personale.

La mostra di Cordesse propone scatti con ricordi e momenti di vita quotidiana realizzati proprio dagli esuli siriani. Queste persone sono sopravvissute a pericolosi viaggi e il fotografo le ha incontrate in Europa e in Turchia. Cordesse ha raccolto le foto e le ha arricchite con le storie delle vite dei relativi protagonisti. La mostra Talashi, inclusa nell’ambito del circuito ufficiale di Fotografia Europea 2022, è stata ulteriormente avvalorata da un progetto tecnologico basato sull’interazione tra iPad e proiezione.

Fotografia Europea 2022: anche REC Eventi ha fatto la sua parte

Il progetto tecnologico ha visto all’opera REC Eventi per la realizzazione dell’app per l’iPad e Pro Music Srl per la fornitura dei videoproiettori. La realizzazione dell’applicazione ci è stata commissionata dalla Fondazione Palazzo Magnani.

Grazie al nostro team e al nostro partner Soluzioni Futura, abbiamo ideato una risorsa eccezionale. Dovevamo creare qualcosa che permettesse all’utente di sfogliare una libreria di foto su un iPad, con scorrimento a destra e sinistra. Ogni volta che l’utente avrebbe aperto una nuova immagine, questa sarebbe stata proiettata in un mosaico con tutte le foto, grazie ai videoproiettori.

Soluzioni Futura ha curato la parte di sviluppo dell’app dedicata all’interazione. REC Eventi, invece, ha sviluppato il resto, seguendo le richieste di Alexis Cordesse, effettuando analisi e ricerche e fornendo il PC player. Non è stata un’impresa semplice, anche perché la struttura della stanza, che ha imposto l’utilizzo di 3 proiettori per proiettare il “mosaico” di 4000×1200 pixel, ci ha dato non pochi problemi. Ma alla fine è andato tutto bene (e ne siamo davvero soddisfatti)! Potrai confermarlo tu stesso partecipando alla kermesse Fotografia Europea 2022 e visitando la mostra dedicata al progetto Taleshi di Cordesse!

Hai un progetto
che vorresti realizzare?

Parlane con noi!

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni dubbio e per rispondere alle tue domande. Potremo guidarti nella scelta della strumentazione più adatta all’occasione e fare in modo che il tuo evento si trasformi in un vero e proprio successo!

Hai un progetto
che vorresti realizzare?

Parlane con noi!

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni dubbio e per rispondere alle tue domande. Potremo guidarti nella scelta della strumentazione più adatta all’occasione e fare in modo che il tuo evento si trasformi in un vero e proprio successo!