Come trasformare un open day in un evento virtuale

come trasformare un open day in un evento virtuale
19 Giugno 2021

Tabella dei Contenuti

Il futuro degli eventi promozionali e in particolare degli open day è (anche) in rete. Tralasciando l’attuale situazione Covid, che ci porta necessariamente a sfruttare il web, l’interazione virtuale è la strada più efficace per farsi conoscere. Seguendo questo pensiero, riuscire a trasformare un classico open day in un evento virtuale è una competenza da non sottovalutare e da acquisire al più presto.

Questa trasformazione si rivela un procedimento sempre più necessario, ma anche una soluzione dall’enorme potenziale. Infatti, riuscire ad adattare un evento informativo alla dimensione virtuale, attraverso contenuti multimediali, è da tempo il metodo più efficace per presentare un business o una struttura di qualunque genere. Ecco alcune indicazioni utili da sfruttare adesso e anche in futuro.

Chi ben comincia è a metà dell’opera: la pianificazione

Per prima cosa, sarà fondamentale chiarire gli obiettivi da raggiungere e organizzare il team di relatori in base alle proprie necessità. Non dimenticare di creare un sintetico elenco dei vari contenuti da proporre, assegnando ad ognuno un livello di priorità.

Ricorda che, anche online, la soglia di attenzione del pubblico non è molto alta. Perciò, studia nel dettaglio il programma del tuo open day e scegli accuratamente gli ambienti da presentare ai tuoi partecipanti. La presentazione dovrà durare quanto basta per informare senza annoiare. Una corretta e dettagliata pianificazione è sempre il punto di partenza per l’organizzazione di un buon evento.

organizzazione di un open day

 

L’interattività è la chiave per la riuscita del tuo progetto

Nella nostra epoca, ai potenziali clienti e agli internauti in generale piace molto interagire. Tutti vogliono partecipare attivamente, per quanto sia possibile, e sentirsi in qualche modo importanti. Considerando questo dato di fatto, è chiaro che per conquistare il tuo pubblico dovrai creare un evento interattivo e stimolante.

Tendenzialmente, in questi casi la scelta migliore è quella di usare un tono più colloquiale. Si dovrebbe adottare uno stile di comunicazione in linea con lo spirito di ciò che si vuole presentare e con il target di riferimento. Sarà fondamentale rendere il tutto più interessante e coinvolgente possibile e fornire ai partecipanti l’opportunità di fare domande e commenti, magari attraverso una chat. Non si dovrà neanche dimenticare di sfruttare i social media e di permettere agli utenti di condividere l’open day, le loro reazioni e opinioni.

L’importanza di un buon team e della strumentazione più adatta

Anche se si tratta di un open day online, sarà comunque importante curare ogni dettaglio, dalla sistemazione degli ambienti da filmare alla realizzazione di un buon video. In questo potrà senz’altro aiutarti un valido team di collaboratori e anche l’uso di un’attrezzatura adeguata e professionale.

Videocamere, luci, operatori e regia video sono gli elementi che possono fare la vera differenza tra un open day di successo e un evento andato male. L’insieme di tutti questi accorgimenti ti permetterà di organizzare qualcosa di unico. Chiedi il supporto di REC Eventi per i tuoi eventi in live streaming, per il noleggio della migliore attrezzatura e per avvalerti di una regia video di qualità. Non te ne pentirai!

Hai un progetto
che vorresti realizzare?

Parlane con noi!

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni dubbio e per rispondere alle tue domande. Potremo guidarti nella scelta della strumentazione più adatta all’occasione e fare in modo che il tuo evento si trasformi in un vero e proprio successo!

Hai un progetto
che vorresti realizzare?

Parlane con noi!

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni dubbio e per rispondere alle tue domande. Potremo guidarti nella scelta della strumentazione più adatta all’occasione e fare in modo che il tuo evento si trasformi in un vero e proprio successo!